Citazioni preferite


Recuperate per caso da un mio vecchio blog ormai dimenticato da anni…

“Il pensare ai brutti momenti del passato non ci conforta,
perché siamo convinti che oggi li sapremmo affrontare con maggiore intelligenza e trarne migliore profitto.
Ma spesso ci sbagliamo…”

“Che secondo la misura cosmica l’uomo sia solo un atomo è un fatto irrilevante:
la sua grandezza interna può renderlo un evento di importanza cosmica”
(H. Jonas)

“La gente è il più grande spettacolo del mondo. E non si paga il biglietto.”
(C. Bukowski)

“Mi piacerebbe avere un po’ di tempo libero per dimenticare tutto quello che ho imparato.”
(O. Wilde)

“Amore è rivelazione improvvisa: il bacio è sempre una scoperta.”
(A. Baricco)

“Eravamo insieme, tutto il resto del tempo l’ho scordato”
(W. Whitman)

“Riempiti gli occhi di meraviglie, vivi come se dovessi cadere morto fra dieci secondi! Guarda il mondo: è più fantastico di qualunque sogno studiato e prodotto dalle più grandi fabbriche.”
(Ray Bradbury, “Fahrenheit 451”)

“In primo luogo osservate con quanta previdenza la natura,
madre e artefice del genere umano,
ebbe cura di spargere dappertutto un pizzico di follia.”
(Erasmo da Rotterdam, “Elogio alla Follia”)

“L’angelo della storia deve avere questo aspetto. Ha il viso rivolto al passato.
Dove ci appare una catena di eventi, egli vede una sola catastrofe, che accumula senza tregua rovine su rovine e le rovescia ai suoi piedi.
Egli vorrebbe ben trattenersi, destare i morti e ricomporre l’infranto.
Ma una tempesta spira dal paradiso, che si è impigliata nelle sue ali, ed è così forte che egli non può più chiuderle.
Questa tempesta lo spinge irresistibilmente nel futuro, a cui volge le spalle, mentre il cumulo delle rovine sale davanti a lui al cielo.
Ciò che chiamiamo il progresso, è questa tempesta.”
(W. Benjamin)

“Mi hanno chiamato folle;
ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell’intelletto,
se la maggior parte di cio che è glorioso,
se tutto cio che è profondo non nasca da una malattia della mente,
da stati di esaltazione della mente a spese dell’intelletto in generale.”
(E. Allan Poe)

“La filosofia è sempre una forma di alto dilettantismo,
in cui qualcuno, per tanto che abbia letto,
parla sempre di cose su cui non si è preparato abbastanza.”
(U. Eco)

“Gli amici si dicono sinceri, ma in realtà sinceri sono i nemici.”
(A. Schopenhauer)

“Per conoscere bene le cose, bisogna conoscerne i particolari:
e siccome questi sono quasi infiniti,
le nostre conoscenze sono sempre superficiali e imperfette.”
(François de La Rochefoucauld)

“La vita non si misura da quanti respiri facciamo,
ma dai momenti che ci tolgono il respiro…”
(S. Ugo)

“Mi ha disprezzato e deriso un milione di volte;
ha riso delle mie perdite, ha disprezzato i miei guadagni e deriso la mia nazione,
reso freddi i miei amici, infuocato i miei nemici.
E qual è il motivo? Sono un ebreo.
Ma un ebreo non ha occhi? Un ebreo non ha mani, organi, misure, sensi, affetti, passioni, non
mangia lo stesso cibo, non viene ferito con le stesse armi, non è soggetto agli stessi disastri,
non guarisce allo stesso modo, non sente caldo o freddo nelle stesse estati e inverni allo stesso modo di
un cristiano? Se ci ferite noi non sanguiniamo? Se ci solleticate, noi non ridiamo? Se ci avvelenate
noi non moriamo? E se ci fate un torto, non ci vendicheremo?
Se noi siamo come voi in tutto vi assomiglieremo anche in questo.
Se un ebreo fa un torto ad un cristiano, qual è la sua umiltà? Vendetta.
La cattiveria che tu mi insegni io la metterò in pratica;
e sarà duro ma eseguirò meglio le vostre istruzioni.”
(W. Shakespeare, “Il Mercante di Venezia”, monologo di Shylock)

Annunci

One response

27 06 2011
Josè Pascal

Buondì
desidero invitarti a sbirciare nella mia scatola di latta: http://parolesemplici.wordpress.com/mytinbox/
Definisco il blog “In parole semplici” come “una scatola di latta virtuaculturale dove vengono custoditi pensieri, ricordi, immagini, suoni e semplici storie”

Mi farebbe piacere se un giorno partecipassi anche tu a questa iniziativa. Contribuirebbe così all’arrichimento di un progetto culturale internazionale.

Sono a tua completa disposizione per varie ed eventuali.

buona e semplice vita

josè pascal

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: